Recensioni

AmiGameBoy 0.90

Breve Descrizione: Emulatore Gameboy
Scritto in assembly su Amiga 1200 con Blizzard 1220 da Juan Antonio Gomez Galvez (joanant@arrakis.es)
Tipo: Freeware
Hardware richiesto: 68020, AGA ed un monitor compatibile PAL o NTSC.
Hardware consigliato: 68020 28mhz o 68030 25mhz e 1 mb di fast ram.
Home Page del programma: http://www.arrakis.es/~joanant
Recensione a cura di: Francesco Celli

Pur se estremamente semplice e con una grafica poco appagante, chi non ha mai fatto una partita con un gioco GameBoy in treno o durante una pausa? Beh, anche se non doveste rientrare in questa categoria ma possedete un'Amiga che mantiene le prerogative hardware richieste, non temete, infatti con AmiGameBoy potrete provare il gusto di riassaporare gran parte dei titoli per la piccola console della Nintendo anche se non in perfetta filosofia "portatile" :).

All'interno dell'archivio, disponibile per il download anche qui su Emu Island, troverete il programma e una guida in formato AmigaGuide che purtroppo si riferisce ancora alla 0.85b, risalente al 1997. Comunque la mancanza di una guida aggiornata all'ultima versione non farà sentire più di tanto il suo peso, vista l'estrema semplicità e chiarezza della GUI del programma. Cliccando sull'icona del programma da WB ci troveremo davanti una GUI per le preferenze e le impostazioni di gioco, non spettacolare, ma estramemente utile e chiara tanto da rendere inutile qualsiasi rimando alla guida. Tra le opzioni più interessanti troviamo gli "switch" per cambiare il tipo di schermo da pal a ntsc, il colore del display lcd del Gameboy e dulcis in fundo quello per scegliere il metodo di controllo: tastiera, joystick canonico ad 1 tasto, joypad megadrive e joypad cd32. Interessanti sono poi i campi di informazione sulle rom che fornirà il programma ogni volta che ne verrà scelta una.

A seguire un piccolo grab della GUI.

La GUI di AmiGameBoy


Sul piano dell'utilizzo vero e proprio il programma si mantiene su livelli decisamente superiori rispetto alla concorrenza (Wzonka-lad e VirtualGameBoy) a parità di processore. Per questo ci sentiamo di consigliare questo titolo soprattutto a coloro che non dispongono di un hardware particolarmente esagerato, (1200 o 4000 con 030 in particolare). Purtroppo a dispetto però dei molti pregi il programma viene a mancare sul supporto di schede grafiche, tagliando fuori la vecchia utenza che possiede amiga 2000 o 3000. Nel globale il voto che diamo è 90%, considerando l'ottimo compromesso di velocità e compatibilità a cui l'autore ha saputo portarlo, pur dedicandosi allo sviluppo della sua serie di emulatori solo nei ritagli di tempo.


Indice articoli